Gp Ungheria, Hamilton fa paura. Alonso in scia

Gp Ungheria, Hamilton fa paura. Alonso in scia

Gp Ungheria, Hamilton fa paura. Alonso in scia

Si annuncia un Gran Premio d'Ungheria entusiasmante questo fine settimana all'Hungaroring. Il venerdì è stato caratterizzato dal bellissimo duello a distanza tra Lewis Hamilton e Fernando Alonso. Il portacolori della McLaren Mercedes sta confermando l'ottimo stato di forma dimostrato sette giorni fa al Nurburgring, realizzando la migliore prestazione in 1'21''018, precedendo di poco più di due decimi la rossa di Alonso, che ha fermato il cronometro sul tempo di 1'21''259.

 

La McLaren si conferma competitiva anche con Jenson Button, terzo a 304 millesimi dal compagno di squadra. Seguono le Red Bull di Mark Webber (1'21''508) e Sebastian Vettel, separate da appena 41 millesimi. L'australiano al mattino aveva danneggiato la sua monoposto in un'uscita di pista, innescata da una leggera escursione appena fuori il cordolo ancora bagnato per la pioggia caduta al mattino. Felipe Massa ha confermato il sesto tempo del mattino (1'21''099).

 

Alle spalle del brasiliano si sono piazzate le Mercedes Gp di Nico Rosberg e Michael Schumacher, ancora lontano dalle posizioni di vertice. Completano la top ten le Force India di Paul Di Resta e Adrian Sutil. Le McLaren per questo weekend sono le vetture da battere. Hamilton, come al Nurburgring, ha dimostrato un passo indiavolato sulla lunga distanza ed una scarsa usura delle gomme, complici anche le temperature particolarmente basse.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -