Gran Premio d'Australia, day 2. Massa rassegnato: ''difficile far meglio''

Gran Premio d'Australia, day 2. Massa rassegnato: ''difficile far meglio''

Gran Premio d'Australia, day 2. Massa rassegnato: ''difficile far meglio''

MELBOURNE - E' un Felipe Massa rassegnato quello al termine delle qualifiche del Gran Premio d'Australia, prima prova del mondiale 2009 di F1. Il brasiliano della Ferrari scatterà, infatti, dalla settima posizione, lontano dalle Brawn Gp di Jenson Button e Rubens Barrichello che hanno monopolizzato la prima fila. ''In qualifica noi mostriamo il massimo, non penso che in gara si potrà fare molto di più", ha commentato laconico il paulista. ''Mi aspettavo un po' di più - ha ammesso il ferrarista ai microfoni di ‘Sky Sport' -. Ci si aspetta sempre una buona qualifica e speravamo di essere un po' piu' avanti. Ma sapevamo che sarebbe stato difficile''.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le qualifiche hanno confermato la superiorita' delle monoposto che utilizzano i diffusori contestati. ''Se vanno avanti cosi', vinceranno il Mondiale a meta' stagione", ha dichiarato il brasiliano. ''Se guardiamo la differenza che mi separa dal terzo posto, non e' molta. Bisogna valutare il carburante che ognuno ha utilizzato'', ha continuato. ''Ad ogni modo, la differenza rispetto ai primi e' notevole'', ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -