Gran Premio d'Australia, Hamilton: ''difficile andare a punti''

Gran Premio d'Australia, Hamilton: ''difficile andare a punti''

Gran Premio d'Australia, Hamilton: ''difficile andare a punti''

MELBOURNE - E' un Lewis Hamilton decisamente pessimista quello a poche ora dall'inizio della prima sessione di prove libere del Gran Premio d'Australia, prima prova del mondiale di F1 che scatterà domenica sul circuito "Albert Park" di Melbourne. Lo scorso anno il campione del mondo concluse sul gradino più alto del podio: quest'anno spera di entrare in zona punti.

 

"Se va bene potremmo conquistare un punto", ha dichiarato l'inglese. "Non penso che ci riusciremo, ma bisognare rimanere positivi". "Può succedere di tutto - ha proseguito, ricordando come nel 2008 solo sette vetture tagliarono il traguardo -, ma in termini di prestazioni al momento non siamo  abbastanza veloci".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo Hamilton la MP4-24 necessita di numerosi sviluppi per raggiungere il livello della concorrenza. Il recupero, ha confessato il britannico, arriverà, anche se "c'è una lunga strada da fare". "Dobbiamo restare a testa alta - ha confessato -. Probabilmente ci saranno alcuni risultati negativi, ma dobbiamo concentrarci nel rendere competitiva la vettura. Sento che recupereremo".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -