Gran Premio d'Australia, penalizzati Trulli e Vettel

Gran Premio d'Australia, penalizzati Trulli e Vettel

MELBOURNE - E' durata poco la gioia di Jarno Trulli. L'abruzzese della Panasonic Toyota, che ha concluso con un bellissimo podio il Gran Premio d'Australia, prima prova del mondiale di F1, è stato penalizzato di 25 secondi per aver superato in regime in safety car la McLaren Mercedes di Lewis Hamilton, finito fuori pista mentre la vettura di sicurezza era in pista. La Toyota ha confermato la sua intenzione di presentare appello

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I commissari hanno penalizzato anche il pilota della Red Bull-Renault Sebastian Vettel, ritenuto colpevole del contatto con la Bmw Sauber di Robert Kubica. Il tedesco nel Gran Premio della Malesia sarà retrocesso di dieci posizioni sulla griglia di partenza. Inoltre è stato sanzionato di 50 mila dollari per essere rimasto in pista in stile Gilles Villeneuve con la ruota anteriore sinistra quasi staccata dalla monoposto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -