Gran Premio d'Europa, day 1. Raikkonen: ''Possiamo migliorare ancora''

Gran Premio d'Europa, day 1. Raikkonen: ''Possiamo migliorare ancora''

Gran Premio d'Europa, day 1. Raikkonen: ''Possiamo migliorare ancora''

VALENCIA - Il risveglio di Kimi. E' ancora presto per dirlo, ma il campione del mondo in carica di F1 sembra rinato dalle vacanze. Il finlandese della Ferrari ha chiuso la prima giornata di prove libere del Gran Premio d'Europa, dodicesima prova del mondiale di F1, davanti a tutti grazie al crono di 1'39''477. "Mi piace guidare su questa pista: è diversa dai circuiti cittadini cui siamo abituati - ha esordito Raikkonen -. Giovedì quando ho fatto il circuito a piedi pensavo che sarebbe stato divertente e venerdì ne ho avuto una conferma".

 

"Ci sono delle parti molto veloci, quasi ovunque c'è molto spazio, direi che assomiglia forse ai circuiti nordamericani dove si correva una volta: hanno fatto davvero un bel lavoro", ha proseguito entusiasta il finnico. Il weekend per il ferrarista è cominciato con il pollice all'insù, ma è ancora presto per cantar vittoria. "Abbiamo iniziato bene il weekend - ha ammesso Raikkonen -, ma, ovviamente, è molto presto per dire dove siamo rispetto ai nostri avversari".

 

Il nordico spera in un buon risultato nelle qualifiche per preparare al meglio la corsa. "Sorpassi? Sarà difficile, come sempre - ha ammesso il campione del mondo in carico -. Spero di non doverne avere bisogno e di mettermi nella migliore posizione in qualifica. L'assetto trovato non è male ma sappiamo che c'è ancora molto margine di miglioramento", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -