Gran Premio del Canada, day 1. Venerdì nero per la Renault

Gran Premio del Canada, day 1. Venerdì nero per la Renault

Gran Premio del Canada, day 1. Venerdì nero per la Renault

MONTREAL - Venerdì nero per la Renault. Sia Fernando Alonso che Nelsinho Piquet nella sessione pomeridiana di prove libere del Gran Premio del Canada, settima prova del mondiale di F1, non sono riusciti a completare il programma di lavoro stabilito dagli ingegneri del team. Il primo è stato messo ko da un testacoda, il secondo da un problema al cambio.

 

Alonso, solo 17esimo, ha spiegato che in mattinata non ha percorso molti giri perchè non ha ritenuto opportuno utilizzare le gomme da bagnato poiché l'asfalto si stava gradualmente asciugando, utilizzando le gomme da asciutto negli ultimi dieci minuti. Nel pomeriggio è riuscito ad utilizzare le due mescole di pneumatici, prima di incappare nel testacoda. "Abbiamo comunque ricavato delle informazioni interessanti che utilizzeremo per migliorare la macchina nella giornata di sabato", ha dichiarato lo spagnolo.

 

Piquet, Jr, 20esimo, che ha sfruttato la prima ora per conoscere le caratteristiche del tracciato 'Gilles Villeneuve' di Montreal malgrado l'asfalto fosse inizialmente umido. "E' una pista molto difficile ed il fatto che ci sono pochi appoggi aerodinamici rende le cose ancora più complicate".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -