Hockenheim, day 1. Raikkonen non si scompone: ''Saremo competitivi''

Hockenheim, day 1. Raikkonen non si scompone: ''Saremo competitivi''

Hockenheim, day 1. Raikkonen non si scompone: ''Saremo competitivi''

HOCKENHEIM - Lewis Hamilton ha decisamente impressionato nelle prime due sessioni di prove libere del Gran Premio di Germania, decima prova del mondiale di F1 che si disputerà questo weekend sul circuito di Hockenheim, ma Kimi Raikkonen non si scompone e rimane piuttosto ottimista per la gara.

 

"I risultati del venerdì vanno sempre presi con beneficio d'inventario perchè non si può mai sapere con certezza che cosa hanno fatto i vari team e la giornata di oggi non fa eccezione a questa regola'', ha dichiarato il finlandese. Il campione del mondo in carica ha chiuso la seconda sessione con il terzo tempo staccato di 735 da Hamilton (1'15''025).

 

''Da parte nostra - ha dichiarato il portacolori della Ferrari - abbiamo cercato di migliorare l'assetto della vettura rispetto a quello che avevamo raggiunto alla fine dei test e abbiamo trovato, soprattutto nell'ultima parte della giornata, alcune regolazioni che sembrano essere interessanti''.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il finnico resta, quindi, ottimista in vista delle qualifiche. ''Sono abbastanza contento di come sono andate le cose e credo che ci sia ancora spazio per migliorare - ha dichiarato -. I tempi dei nostri avversari principali? Come ho detto all'inizio, ci sono troppi punti interrogativi per avere delle certezze: quello che posso dire è che saremo competitivi, anche alla luce del fatto che praticamente per tutto il tempo tranne gli ultimi minuti i tempi erano molto simili'', ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -