Ibra-Ronaldinho show, il Milan vola agli ottavi

Ibra-Ronaldinho show, il Milan vola agli ottavi

Ibra-Ronaldinho show, il Milan vola agli ottavi

MILANO - Il Milan conquista gli ottavi di finale di Champions League con un turno d'anticipo. La squadra di Allegri ha superato l'Auxerre per 2-0 con una prestazione bella e convincente. Sul match i sigilli di Ibrahimovic e Ronaldinho. I rossoneri sono passati in vantaggio al 19' della ripresa con una bordata del bomber svedese al termine di una bella azione passata dai piedi di Seedorf. Al 46' il raddoppio del Gaucho (subentrato a Ibra) con un sinistro a giro da favola.

 

"E' la terza volta che non prendiamo gol e per questo sono molto contento - ha affermato Allegri -. Siamo molto solidi, concediamo poco o niente. Su quattro-cinque palle gol importanti Ibrahimovic ha sfruttato quella giusta". Allegri sente il Milan più suo: "Da inizio anno è migliorata la condizione fisica, mi conosco meglio con i giocatori, c'è maggiore disponibilità al sacrificio". La squadra rossonera è sempre più Ibra dipendenti: "Se dovesse mancare con Ronaldinho e Robinho potremmo fare bene allo stesso modo".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -