Il Catania gela la Juventus, volano Roma e Napoli

Il Catania gela la Juventus, volano Roma e Napoli

Il Catania gela la Juventus, volano Roma e Napoli

TORINO - Ancora una pesante sconfitta per la Juventus di Ciro Ferrara. Nel match casalingo contro il Catania, i bianconeri sono stati sconfitti per 2-1. Ospiti in vantaggio al 23' grazie ad un calcio di rigore realizzato da Martinez per un fallo in area di Tiago su Spolli. Il temporaneo pareggio è arrivato al 32' della ripresa grazie a Salihamidzic, entrato nel primo tempo al posto di un pessimo Felipe Melo. Al 42' il goal vittoria di Izco, che ha gelato la Juventus.

 

''La nave e' in piena tempesta. Io non abbandono la nave. Se restiamo uniti, possiamo uscire da questo momento'', ha commentato Ferrara. A Torino, i tifosi hanno contestato prima e dopo la partita. ''Provo la stessa delusione che sentono i nostri tifosi. Tutto l'ambiente vive un momento difficile, i risultati non sono all'altezza del blasone di questa società", ha aggiunto.Il presidente della Juventus, Jean-Claude Blanc, ha rinnovato la fiducia a Ferrara aprendo al possibile ingresso di Roberto Bettega nello staff dirigenziale. Nessun ricorso al mercato di gennaio.

 

Complice il gelo e la neve, sono state quattro le partite rinviate: gli anticipi di sabato Bologna-Atalanta e Fiorentina-Milan, e inoltre Udinese-Cagliari e Genoa-Bari. Negli altri incontri disputati, successi 2-0 della Roma sul Parma e del Napoli sul Chievo, il Palermo ha battuto 1-0 il Siena e il Livorno ha sconfitto 3-1 la Sampdoria.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -