Il Milan fa 18, Allegri: ''Decisivo il derby di ritorno''

Il Milan fa 18, Allegri: ''Decisivo il derby di ritorno''

Il Milan fa 18, Allegri: ''Decisivo il derby di ritorno''

MILANO - Contro la Roma è bastato uno 0-0. In un Olimpico vestito di rossonero nel settore riservato agli ospiti, è arrivato il 18esimo scudetto del Milan, l'ottavo dell'era Berlusconi. Senza alcun dubbio meritato. I giallorossi, soprattutto nel primo tempo, hanno provato a rovinare la festa, ma un super Abbiati ha negato il goal prima a Vucinic e quindi a Rosi. Nella ripresa il Milan è salito in cattedra, sfiorando l'1-0 con un palo colpito da Robinho con un destro a giro.

 

I simbolo del Milan del 18esimo scudetto sono Zlatan Ibrahimovic, ma soprattutto Massimiliano Allegri, che ha saputo conquistare subito, al primo anno con una grande, un titolo importante e meritato. I momenti clou della cavalcata rossonera, mister Allegri l'ha indicato nel derby di ritorno, perchè "che ci ha permesso di allungare sull'Inter e di ritrovare la consapevolezza nei nostri mezzi", e la vittoria di Firenze, "quando eravamo a pari punti col Napoli".

 

Contro i viola, ha proseguito Allegri, "la squadra ha dato prova di grande forza mentale e tecnica". Come Arrigo Sacchi, Fabio Capello e Alberto Zaccheroni, il tecnico toscano ha vinto il tricolore al primo tentativo. "È una bella sensazione vincere lo scudetto al primo anno". Il presidente Silvio Berlusconi ha esaltato le qualità di Allergi: "Abbiamo individuato un allenatore in stile Milan. Non abbiamo mai rinunciato a fare un bel gioco".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quanto al futuro, Berlusconi auspica che "il mercato ci consenta di rafforzare ulteriormente la squadra. La nostra rosa è comunque orte e questo scudetto è stato meritato"."E' un campionato fantastico, che abbiamo dominato - ha affermato l'ad, Adriano Galliani -. La svolta è stato l'ultimo derby. Allegri è stato fantastico ma questo scudetto è di Berlusconi".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -