Il Palermo trema a Maribor, Hernandez lo salva

Il Palermo trema a Maribor, Hernandez lo salva

MARIBOR - Il Palermo passa alla fase a gironi di Europa League a spese del Maribor con qualche brivido di troppo. Forte del 3-0 dell'andata, la squadra di Delio Rossi è andata sotto di 2-0 grazie alle reti di Tavares al 14' e del futuro rosanero Ilicic ad inizio della ripresa. Quindi ha trovato il pareggio grazie a due magie di Hernandez in cinque minuti. Al 18' calcio d'angolo dalla destra, mischia in area e colpo di tacco vincente dell'uruguaiano. Al 24' splendido sinistro un sinistro al volo, dopo una bella combinazione con Kasami. Inutile il gol finale il gol del 3-2 di Andjelkovic.

 

"Noi non possiamo giocare per ottenere il massimo con il minimo sforzo, non possiamo permettercelo", ha commentato l'allenatore del Palermo. "Dopo l'1-0 la partita è diventata difficile - ha ammesso Rossi - perchè loro hanno creduto nella rimonta, è arrivato anche il 2-0, ma lì siamo stati bravi a venir fuori come una squadra di livello".

 

"In campo tutti, giovani e grandi, devono fare il loro, dobbiamo crescere sicuramente a ivello internazionale, ma non dimentichiamo che abbiamo affrontato una squadra che oggi ha giocato la nona partita per i tre punti, noi siamo solo alla seconda", ha concluso.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -