Impresa di Francesca Schiavone, ancora una finale al Roland Garros

Impresa di Francesca Schiavone, ancora una finale al Roland Garros

Impresa di Francesca Schiavone, ancora una finale al Roland Garros

MILANO - Inarrestabile Francesca Schiavone. La "Leonessa" ha conquistato la finale del Roland Garros, che lo scorso anno aveva vinto, sconfiggendo in un'ora e mezzo di gioco la francese Marion Batoli con un doppio 6-3. Nella finale di sabato pomeriggio la Schiavone incontrerà la cinese Li Na, anche lei alla seconda finale di un torneo del Grande Slam in carriera. L'altra, a gennaio di quest'anno, agli open d'Australia vinti dalla belga Kim Clijsters.

 

La "Leonessa" ha accarezzato e baciato la terra parigina. Ora gli mancato un ultimo passo per entrare nel libro dei miti del tennis. "E' un sogno che si avvera di nuovo", ha commentato Francesca. Ora la testa è già sulla sfidante cinese: "La Li ha avuto un anno fantastico, sarà un match molto difficile", ha concluso la milanese.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -