Insulti razzisti a Balotelli, Meloni: "E' una vigliaccata"

Insulti razzisti a Balotelli, Meloni: "E' una vigliaccata"

"I cori razzisti nei confronti di Mario Balotelli sono una vergogna ed una vigliaccata perche' urlati da chi si nasconde facilmente dietro la massa innocente della maggior parte degli spettatori. E mi fa rabbia perche' Balotelli è certamente dieci volte più italiano di coloro che l'hanno insultato".

 

E' quanto afferma il ministro della Gioventu', Giorgia Meloni, in merito agli insulti razzisti contro il giovane calciatore dell'Inter.

 

"L'Italia è una scelta consapevole che si compie ogni giorno- sottolinea Meloni- non dipende dal colore della pelle ne' dal posto in cui si e' nati. Essere italiani è la condivisione di un patrimonio di valori e di un comune destino".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Per me è un grande onore - conclude il ministro - condividere la stessa patria con Mario Balotelli, con Andrew Howe e con tutti gli altri giovani italiani di colore, famosi o non famosi, che quotidianamente rendono onore a se stessi ed alla nazione di cui sono parte".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -