Inter prima brutta, poi devastante. Milan avvisato

Inter prima brutta, poi devastante. Milan avvisato

Inter prima brutta, poi devastante. Milan avvisato

MILANO - L'Inter non molla la presa dal Milan che resta a 5 punti. I nerazzurri dopo un primo tempo in apnea hanno liquidato il Genoa per 5-2. "Abbiamo recuperato punti in classifica e siamo in piena lotta per lo scudetto", ha detto Leonardo al termine dell'incontro. Irriconoscibili i padroni di casa nei primi 45 minuti, incassando al 40' il goal di Palacio. La strillata dell'allenatore brasiliano ha di fatto svegliato i campioni d'Europa, che hanno fatto a pezzi i rossoblu.

 

"Non c'è stata alcuna parola magica, la squadra sapeva già di aver fatto un primo tempo al di sotto delle nostre potenzialità in tutti i sensi", ha garantito Leo. Ad inizio ripresa i padroni di casa hanno capovolto il risultato in appena un minuto, prima con Pazzini e poi con Eto'o. Il camerunese ha replicato dopo appena sei giri di lancette del cronometro. A chiudere il risultato Pandev e il gioiellino di Nagatomo, al primo gol in Italia. Inutile il bel colpo di testa per il 5-2 finale di Boselli.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -