Italia-Nuova Zelanda, Iaquinta: ''Mantenere la testa alta''

Italia-Nuova Zelanda, Iaquinta: ''Mantenere la testa alta''

NELSPRUIT - "Dobbiamo mantenere la testa alta e andare avanti". Vincenzo Iaquinta sprona gli azzurri dopo il deludente pareggio contro la Nuova Zelanda. L'attaccante della Juventus, che ha firmato l'1-1 su calcio di rigore, ha ammesso che gli avversari si sono difesi "molto bene". Quindi ha ricordato che la squadra è andata "vicino al gol con il tiro di Montolivo".

 

Sul calcio di rigore, Iaquinta ha spiegato di averli sempre tirati. "Poi lo ha detto il tecnico ed è toccato a me". Ora l'Italia dovrà affrontare la Slovacchia: "E' stato un peccato pareggiare questa partita, se vincevamo era tutta un'altra cosa. Dobbiamo mantenere la testa alta e andare avanti".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -