Italia-Nuova Zelanda, il day after. Azzurri a 'processo' da Lippi

Italia-Nuova Zelanda, il day after. Azzurri a 'processo' da Lippi

Italia-Nuova Zelanda, il day after. Azzurri a 'processo' da Lippi

CENTURION - All'indomani della figuraccia con la Nuova Zelanda, gli azzurri sono tornati a lavorare sul terreno del South Downs College di Centurion. Il ct Marcello Lippi ha tenuto a "processo" per una ventina di minuti i giocatori, facendoli sedere alle spalle dei tabelloni pubblicitari, analizzando in ogni particolare l'andamento della partita contro i kiwi. Alla chiacchierata c'erano anche gli infortunati Gigi Buffon e Andrea Pirlo.

 

Probabilmente Lippi ha cercato di unire il gruppo, soprattutto dopo le accuse di Marchisio e Pepe al ct. Dopodichè è iniziato l'allenamento a base di esercizi con il pallone e corsa. Ci sono anche notizie positive: Pirolo ha lavorato con i giocatori che domenica pomeriggio non sono scesi in campo e con Pepe, Gilardino, Di Natale, Camoranesi e Pazzini, che hanno giocato uno spezzone di gara.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -