Italia verso il Sudafrica, Lippi: ''Giocatori scelti in base alla duttilità''

Italia verso il Sudafrica, Lippi: ''Giocatori scelti in base alla duttilità''

Italia verso il Sudafrica, Lippi: ''Giocatori scelti in base alla duttilità''

TORINO - Il ct della Nazionale, Marcello Lippi, ha spiegato le sue scelte sulla rosa dei 23 convocati per il Mondiale sudafricano. Gli esclusi all'ultimo "taglio" sono Sirgu, Cassani, Cossu, Rossi e Borriello. Restano invece in gruppo Bocchetti e Quagliarella. Resta anche Mauro Camoranesi nonostante l'infortunio subìto martedì. "Le scelte sono state tutte in funzione dell'adattabilità dei giocatori a diverse posizioni in campo e alla maniera in cui vogliamo giocare", ha affermato Lippi, specificando che non si tratta di "una questione di aver scelto uno più bravo dell'altro. Sono tutti ragazzi molto seri, molto partecipi. Ho privilegiato la duttilità".

 

Il ct ha rilevato che in Sudafrica potrebbe portare anche un ventiquattresimo giocatore: "Nei prossimi giorni vedremo l'evoluzione di Camoranesi. Potrebbe essere, per lo meno fino alla prima partita. Si ripete quanto successe in Germania con Bonera". Cossu il ventiquattresimo? "Potrebbe essere", ha risposto Lippi. I cinque esclusi rimarranno con la nazionale fino alla seconda amichevole, sabato con la Svizzera a Ginevra.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -