Jules Cluzel porta la Mv Agusta sul gradino più alto del podio di Misano

Jules Cluzel porta la Mv Agusta sul gradino più alto del podio di Misano. Il pilota francese si è reso protagonista di una gara perfetta nell’ottavo round della campionato Superspott, cogliendo , il terzo successo stagionale, il decimo della carriera nella competizione. Una vittoria che ha un impatto enorme nella battaglia per il titolo, vista la scivolata al giro conclusivo, alla curva 4, del leader Kenan Sofuoglu (Kawasaki Puccetti Racing), quarto al momento della caduta ed undicesimo alla bandiera a scacchi.

Il ritardo di Cluzel in classifica passa quindi da 40 a 20 punti in una sola gara. A completare il podio PJ Jacobsen (CORE’’ Motorsport Thailand) l’altro alfiere ufficiale MV Agusta, Lorenzo Zanetti. Il bresciano è stato bravo, durante la gara, a non cedere alla pressione di Sofuoglu, mettendolo alle strette in diverse occasioni. Quarto posto per Gino Rea (CIA Landlords Insurance Honda) davanti ad un ottimo Alex Baldolini (Race Dept. ATK#25 MV Agusta) ed agli altri italiani Fabio Menghi (VFT Racing Yamaha), Christian Gamarino (Team Go Eleven Kawasaki), Riccardo Russo (CIA Landlords Insurance Honda) e Marco Faccani (San Carlo Puccetti Racing Kawasaki).

Dall'inviato, Maurizio Mari

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -