Juventus, Chiellini meno grave del previsto: fuori 15 giorni

Juventus, Chiellini meno grave del previsto: fuori 15 giorni

TORINO - Niente mercato, niente Amauri, solo il Napoli. La Juve serra i ranghi. L'emergenza infortunati non cambia i piani della societa' accorsa a Vinovo come una vera unita' di crisi... Anche se di crisi nessuno vuol parlare. L'ultimo giorno del mercato non vede Secco alla ricerca di un difensore, come si pensava. Perche' l'infortunio di Chiellini, che tanto faceva tremare anche in vista del doppio confronto con il Chelsea, dovrebbe essere una grana superabile in un paio di settimane. Si tratterebbe solo di un'infiammazione.

 

Piu' grave invece lo stiramento di Cristiano Zanetti, che dovrebbe star fuori almeno due mesi. Ma a centrocampo Ranieri ritiene di essere abbastanza coperto con i rientri di Tiago e Poulsen. La squadra e' tornata al lavoro, sotto la neve, per preparare la partita di Coppa Italia contro il Napoli di mercoledi' sera. L'occasione del riscatto. Riscaldamento, stretching e poi allenamento in fase di possesso e di rilancio. Punto di riferimento per i due gruppi da sei, Del Piero. Da una parte Iaquinta e Giovinco, dall'altra Trezeguet e Nedved. Da segnalare l'impiego con il gruppo di Tiago, Camoranesi e Poulsen.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ufficialmente risolta la grana Amauri. Semplicemente perche' secondo Blanc, presente oggi a Vinovo, non c'e' niente da risolvere. La convocazione di Dunga per l'amichevole con l'Italia, fanno sapere dalla societa', non e' ancora arrivata e in ogni caso la posizione ufficiale resterebbe quella espressa sabato sera dal presidente Cobolli Gigli: "Non concederemo il nulla osta". Questo nonostante gli 'spifferi' del giocatore alla stampa brasiliana, che avevano fatto parlare di una riunione decisiva per oggi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -