L'incubo è finito: la Juventus riabbraccia la A

L'incubo è finito: la Juventus riabbraccia la A

AREZZO - Juventus promossa in serie A. Con la vittoria per 5-1 sul campo dell'Arezzo, la formazione di Didier Deschamps si e' assicurata la promozione con 3 giornate d'anticipo rispetto alla fine del campionato di serie B. I bianconeri, che guidano la classifica con 82 punti, si sono imposti oggi con le doppiette di Alessandro Del Piero (19' e 76') e Giorgio Chiellini (34' e 49') e con la rete di David Trezeguet (87'). Inutile, per l'Arezzo, il gol di Antonio Floro Flores (45').


"Siamo contenti. Siamo riusciti a tornare in serie A, che era il primo obiettivo dall'inizio dell'anno. Complimenti ai piu' anziani ma anche ai giovani che si sono inseriti alla grande dimostrando di essere all'altezza di questa squadra". L'attaccante della Juventus, David Trezeguet, ai microfoni di Sky, commenta il ritorno in Serie A del club bianconero arrivato con tre giornate di anticipo dal termine del campionato grazie alla vittoria sull'Arezzo. "Abbiamo fatto un grandissimo campionato -dice Trezeguet-, e abbiamo dimostrato che siamo sempre i piu' forti. I dirigenti mi hanno chiesto di portare con i miei compagni la squadra in Serie A: cosa fatta". "Ora festeggiamo -conclude il francese- e dopo vedremo cosa capitera'".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"E' stato un anno difficile. Un cammino lungo e faticoso che oggi finalmente e' arrivato all'epilogo". Il capitano della Juventus, Alessandro Del Piero, ai microfoni di Sky, commenta la vittoria sull'Arezzo che ha sancito il ritorno in Serie A del club bianconero. "Ora sorrido -dice Del Piero-, sono contento di questa annata". "L'anno prossimo? -conclude il numero 10 bianconero-. Adesso cominciamo a pensarci".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -