L'Inter ad un passo dalla storia, Sneijder ci sarà

L'Inter ad un passo dalla storia, Sneijder ci sarà

L'Inter ad un passo dalla storia, Sneijder ci sarà

BARCELLONA - Novanta lunghissimi minuti separano l'Inter dalla finale di Champions di Madrid. Un appuntamento che i tifosi nerazzurri sognano da 38 anni. La squadra di Josè Mourinho parte dal 3-1 della notte magica di San Siro. Al Camp Nou ci saranno 5mila supporter interisti, giunti non solo dall'Italia, ma persino anche dal Giappone: molti di questi hanno sfilato per le vie della città indossando le maglie della squadra del cuore.

 

Mourinho schiererà lo stesso modulo del match d'andata. Anche se non al top della forma lo ‘Special One' potrà contare su Sneijder. "E' alle prese con un leggero infortunio, ma ci sarà", ha affermato l'allenatore portoghese. L'ex madrileno giocherà alle spalle di Eto'o, Pandev e Milito, con i primi due come ala esterna.

 

L'allenatore nerazzurro è convinto che "sarà una partita diversa rispetto a quella di novembre, quando il Barcellona ci fu superiore, e anche rispetto a quella di andata". "Il Barcellona - ha concluso - è la stessa grande squadra vista a novembre e dicembre, mentre l'Inter è cresciuta molto".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -