L'Italia verso il Sudafrica, Lippi boccia Grosso e Candreva

L'Italia verso il Sudafrica, Lippi boccia Grosso e Candreva

L'Italia verso il Sudafrica, Lippi boccia Grosso e Candreva

ROMA - Si è ridotto a 28 il numero degli azzurri in lizza per un posto sull'aereo che l'8 giugno partirà per Sudafrica. Saranno 23 gli uomini che Marcello Lippi porterà con sé per difendere il Mondiale vinto quattro anni fa a Berlino. Ha del clamoroso la bocciatura di Fabio Grosso, l'eroe della finale contro la Francia. "Non faccio un'Italia con debiti di riconoscenza", ha detto Lippi. Il tecnico di Viareggio ha promesso il terzino destro del Palermo, Mattia Cassani.

 

L'altra bocciatura riguarda Antonio Candreva. I 28 sono stati convocati per il ritiro in altura al Sestrere, dal 23 maggio al 4 giugno. In attacco restano in tre per un posto libero: Giuseppe Rossi, reduce da un'annata poco brillante, poi Fabio Quagliarella, e Marco Borriello. Sicuro il posto per Alberto Gilardino, Antonio Di Natale e Vincenzo Iaquinta. La lista ufficiale dei 23 convocati per il Mondiale sarà consegnata alla Fifa il primo giugno.

 

Lippi ha invitato i tifosi ad aver "fiducia in questa squadra". Quindi un appello alla stampa: "E' importante che trasmettiate alla gente un po' di fiducia indipendentemente del fatto che ci sia o no il calciatore di fantasia".

 

Portieri: Buffon, De Sanctis, Marchetti, Sirigu.

Difensori: Bocchetti, Bonucci, Cannavaro, Cassani, Chiellini, Criscito, Maggio, Zambrotta.

Centrocampisti: Camoranesi, Cossu, De Rossi, Gattuso, Marchisio, Montolivo, Palombo, Pepe, Pirlo.

Attaccanti: Borriello, Di Natale, Gilardino, Iaquinta, Pazzini, Quagliarella, Rossi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -