La Juve si prende Quagliarella, tifosi napoletani contro De Laurentiis

La Juve si prende Quagliarella, tifosi napoletani contro De Laurentiis

La Juve si prende Quagliarella, tifosi napoletani contro De Laurentiis

NAPOLI - Fabio Quagliarella saluta Napoli. Il centravanti partenopeo vestirà infatti la maglia della Juventus. Il dg bianconero Marotta ha presentato al club campano un'offerta di 4 milioni per il prestito e circa 12 milioni per il riscatto, in rate di 3 anni. Si attende solo il sì definitivo del presidente Aurelio De Laurentiis, ma la trattativa sembra cosa fatta. A confermarlo anche le parole dello stesso Quagliarella, escluso dalla formazione titolare della sfida di Europa League in Svezia contro l'Elfsborg vinta dalla squadra di Walter Mazzarri per 2-0 grazie ad una doppietta di Cavani.

 

Il centravanti ha parlato a lungo con i tifosi: "Le cose si fanno in tre, non è un tradimento la ragione a volte prevale sul cuore". Inevitabile la dura reazione del popolo azzurro contro la società, con cori anche contro Mazzarri e il neo arrivato Cristiano Lucarelli. Quagliarella dovrebbe svolgere le visite mediche a Torino già venerdì mattina. Con Amauri ko, Trezeguet in partenza e Iaquinta ancora convalescente, Quagliarella potrebbe partire come titolare già domenica nel match contro il Bari.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -