La Lazio respinge l'assalto di Inter e Milan

La Lazio respinge l'assalto di Inter e Milan

La Lazio respinge l'assalto di Inter e Milan

La Lazio respinge l'assalto di Inter e Milan. La squadra di Edy Reja, imponendosi 2-0 al San Nicola di Bari nel posticipo della 7a giornata di serie A, conserva la leadership del campionato con 16 punti, due in più delle milanesi. Di Hernanes e Floccari le reti che hanno condannato allo sconfitta la squadra di Ventura. Una bellissima rete di Eto'o è bastata all'Inter per espugnare il Sant'Elia di Cagliari e riagganciare il Milan a quota 14. Con 12 punti segue il Napoli.

 

A Catania la squadra di Walter Mazzarri è passata in vantaggio con Cavani (capocannoniere con 6 reti insieme ad Eto'o), per poi farsi raggiungere da Gomez. Nette affermazioni di Juventus (quattro gol a Lecce con il primo centro in bianconero per Aquilani, il solito devastante Krasic, il 178° sigillo in campionato di Del Piero che ha raggiunto Boniperti e la rete di Quagliarella) e Palermo (vittoria col Bologna per 4-1).

 

La Sampdoria ha ritrovato Cassano battendo al ‘Marassi' la Fiorentina, ora all'ultimo posto in classifica anche perché l'Udinese ha incassato tre punti pesanti a Brescia. Pareggio per 1-1 tra Cesena e Parma.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -