La legge di Vettel in Corea: "Fantastico, un grazie alla Renault"

La legge di Vettel in Corea: "Fantastico, un grazie alla Renault"

La legge di Vettel in Corea: "Fantastico, un grazie alla Renault"

Semplicemente impeccabile. Sebastian Vettel ha riscattato la vittoria sfumata nel 2010, salendo sul gradino più alto del podio del Gran Premio della Corea. Per il tedesco è così arrivato il decimo successo stagionale: "Dopo l'ultima gara eravamo tutti un po' entusiasti, poi ci siamo concentrati e abbiamo fatto una buona qualifica. La gara è stata divertente e fantastica. Tutta la squadra ha spinto per conquistare il titolo Costruttori qui in Corea", ha affermato Vettel.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vettel ha analizzato la corsa: dopo la fuga, "la Safety car ha ricompattato il gruppo e Lewis (Hamilton, ndr) si è avvicinato. Ho lottato con le gomme, poi quando si sono stabilizzate ho fatto il mio ritmo, per poi pensare ad amministrare". Il tedesco ha voluto ringraziare la Renault: "Lo scorso anno qui avevamo avuto un momento difficile, con il motore che si era rotto. Quest'anno siamo stati affidabili e veloci, come dimostra la vittoria a Monza. Il morale è alto. E' una domenica fantastica".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -