La Lotus riabbraccia la F1 dal 2010

La Lotus riabbraccia la F1 dal 2010

Ayrton Senna in azione con la Lotus

Il leggendario marchio della Lotus torna in F1. Lo ha annunciato la Fia con un comunicato ufficiale. Le monoposto saranno spinte dai motori Cosworth. Al vertice della scuderia ci sarà Tony Fernandes, 15° nelle classifica degli uomini più ricchi del suo paese, mentre il direttore tecnico, Mike Gascoyne. La rinascita della Lotus è figlia di una partnership tra il governo malese e un consorzio di imprenditori locali.

 

La Fia ha inoltre comunicato di aver ricevuto una richiesta dalla Bmw Sauber Team, ma dato che la Bmw ha annunciato l'abbandono dal ‘Circus' nel 2010 restano profonde incertezze legate alla proprietà della scuderia. Inoltre la Fia ha reso noto che potrebbero essere fatti dei passi avanti per portare da 13 a 14 il numero delle scuderie partecipanti al campionato del prossimo anno.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -