La Mercedes dice no al Kers, Haug: ''il tempo dei giochi è finito''

La Mercedes dice no al Kers, Haug: ''il tempo dei giochi è finito''

La Mercedes dice no al Kers, Haug: ''il tempo dei giochi è finito''

LONDRA - La Mercedes dice no al Kers, il sistema di recupero dell'energia cinetica che dovrebbe debuttare sulle monoposto nel Mondiale 2009.  Secondo Norbert Haug, numero 1 di Mercedes Motortsport, in un'intervista rilasciata al  magazine Motorsport Aktuell, il congegno è "estremamente costoso e senza la sua introduzione si potrebbe risparmiare il 25% del budget relativo ai motori".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli effetti della crisi economica stanno avendo effetti micidiali sul ‘Circus' della Formula Uno. Perciò anche da Haug arriva un appello a limitare i costi. "Siamo nel bel mezzo di una crisi - ha proseguito - il tempo dei giochi è finito".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -