La Renault resta in F1, in forse l'ingaggio di Kubica?

La Renault resta in F1, in forse l'ingaggio di Kubica?

La Renault resta in F1, in forse l'ingaggio di Kubica?

La Renault non abbandonerà il "Circus" della F1. Il costruttore francese potrà beneficiare di un partner strategico, Genii Capital, una società con sede in Lussemburgo specializzata in nuove tecnologie, gestione di immagini e sport motoristici, a cui verrà ceduta il 75% del team. Questo, viene spiegato in una nota, consentirà di ''migliorare la reddittività degli investimenti di Renault'' in un ''momento in cui ridurre le spese era vitale, visto che l'industria automobilistica attraversa una crisi maggiore''.

 

Con la cessione a Genii Capital di una partecipazione nel sito di Enstone, nel Regno Unito, la Renault ha assicurato una partecipazione durevole e meno costosa al campionato. Nel 2010 il team manterrà il suo nome, la sua identità e le sue caratteristiche essenziali che hanno condotto ai successi nel 2005 e nel 2006.  Lo stabilimento di Viry-Chatillon continuerà a produrre motori per la Renault F1 Team e anche per la Red Bull Racing, da cui ha ricevuto un nuovo impegno per la prossima stagione.

 

Nel frattempo Daniele Morelli, manager di Robert Kubica, alla Bbc ha affermato che "non è automatico" che il polacco corra con la Renault nel Mondiale 2010. Il team transalpino aveva ingaggiato l'ex pilota della Bmw Sauber prima della cessione delle quote della squadra a Genii Capital.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -