La Roma nelle mani di Claudio Ranieri: ''è un sogno''

La Roma nelle mani di Claudio Ranieri: ''è un sogno''

La Roma nelle mani di Claudio Ranieri: ''è un sogno''

ROMA - Chiuso il matrimonio con Luciano Spalletti, a Trigoria è iniziata l'era di Claudio Ranieri. L'ex allenatore della Juventus siederà sulla panchina della Roma per due anni. L'annuncio ufficiale è arrivato nel tardo pomeriggio, dopo le dimissioni di Spalletti davanti al presidente Rossella Sensi. "E' una grande soddisfazione, ma soprattutto è il coronamento di un sogno e di un percorso professionale cominciato molti anni fa - ha detto Ranieri -. Sono onorato e convinto di potere fare e dare il meglio per la Roma".

 

Spalletti ha stracciato i due anni di contratto che ancora aveva rinunciando a circa 4 milioni di euro.

La società, in un comunicato, ha ringraziato il tecnico toscano "per la professionalità dimostrata e l'impegno profuso durante il periodo di conduzione tecnica, per le importanti vittorie e i successi sportivi raggiunti insieme". Un commosso Spalletti ha confessato che è stata sua la decisione di lasciare. "Era la cosa più giusta che io potessi fare per la Roma e per Roma. Squadra e città mi hanno dato tantissimo", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -