La Spagna è ancora viva, Villa stende l'Honduras

La Spagna è ancora viva, Villa stende l'Honduras

La Spagna è ancora viva, Villa stende l'Honduras

JOHANNESBURG - La Spagna è ancora viva. Dopo l'inaspettata sconfitta contro la Svizzera, i campioni d'Europa hanno superato l'Honduras per 2-0, sbagliando anche un calcio di rigore. A Johannesburg ha deciso una doppietta di David Villa. Bellissimo il primo goal, arrivato al 17'. Il neo acquisto del Barcellona, dopo esser andato via fra due giocatori, è riuscito a liberarsi di un terzo, battendo Valladares con un bel tiro a giro che si è infilato quasi nel sette.

 

A inizio ripresa il raddoppio, su assist di Navas, con un destro deviato da Chavez. Villa avrebbe avuto la possibilità di raggiungere Higuain in testa alla classifica cannonieri, ma ha fallito un calcio di rigore piazzando il rasoterra a lato. Nel complesso buona prova della Spagna di Del Bosque, che ha ritrovato gioco ed entusiasmo, anche se in alcune circostanze ha peccato di presunzione. Diverse le opportunità goal sui piedi di Xavi, Torres, Fabregas e Ramos. Poca cosa l'Honduras.

 

Foto tratta dal sito della Fifa.com

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -