La Williams cerca sponsor, si sonda anche negli Emirati

La Williams è alla ricerca di uno sponsor dopo la fine del contratto con l'azienda americana AT&T. Il team di Grove sarebbe impegnato nella ricerca di un partner impegnato nel settore della telefonia

La Williams è alla ricerca di uno sponsor dopo la fine del contratto con l’azienda americana AT&T. Il team di Grove sarebbe impegnato nella ricerca di un partner impegnato nel settore della telefonia. Tra i papabili c’è la brasiliana Embratel, portata in dote dall'ex pilota della Renault Bruno Senna. Dal 2010 l’operatore brasiliano sborsa circa 3,5 milioni di euro l'anno per consentire al nipote del tre volte campione del mondo di Formula Uno Ayrton di correre nel Circus.

Ma la somma non è sufficiente per permettere a Bruno di guadagnarsi un posto alla Williams. Tra le possibili alternative c’è anche la Qtel, la compagnia telefonica del Qatar, e anche la banca nazionale del paese degli Emirati.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -