Lazio, Delio Rossi tiene alta la tensione: ''A Catania per la matematica salvezza''

Lazio, Delio Rossi tiene alta la tensione: ''A Catania per la matematica salvezza''

Match delicato per il Catania, in corsa per non retrocedere, mentre la Lazio naviga in acque più tranquille. Ma Delio Rossi vuole tenere alta la tensione, e assicura che la Lazio si presenterà in Sicilia decisa a portare a casa i 3 punti decisivi per la matematica salvezza.

“Massimo impegno. Questa partita va inquadrata come una sfida fra contendenti diretti che inseguono lo stesso obiettivo, la salvezza. Ribadisco questo perche' sento in giro discorsi di disimpegno”, dice il tecnico biancoceleste.

“La formazione di domani va inquadrata proprio in questa ottica. Non si puo' parlare di turn over. Io non faccio mai turnover, schiero sempre la miglior formazione possibile nell'ottica di un discorso globale che dia piu' garanzie. La squadra di domani deve essere la miglior formazione nell'ottica anche agonistica oltre che per capire se siamo carne o pesce”, dice Rossi.

“Come sempre mi porto dietro qualche dubbio”, dice riferendosi alla formazione. Idee chiare, pero', per quanto riguarda il portiere titolare. “Ho scelto per Ballotta. Muslera ha gia' avuto l'occasione per alcune partite di farsi valere. Ha giocato bene in Coppa Italia e bisogna dirgli grazie. Ha 20 anni e gli errori possono arrivare e servono per la crescita. Un portiere matura verso i 24 anni sulla base delle esperienze fatte. Lui ha carattere, altrimenti non sarebbe stato in grado di liberarsi dal peso dei 5 gol contro il Milan all'Olimpico”, dice Rossi.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -