Lazio, Lotito ci crede: "Contro l'Inter possiamo ripeterci"

Lazio, Lotito ci crede: "Contro l'Inter possiamo ripeterci"

Lazio, Lotito ci crede: "Contro l'Inter possiamo ripeterci"

La sconfitta nel derby aveva tolto morale e fiducia alla Lazio, incappata in diverse brutte prestazioni e sconfitte in campionato. Ma adesso il peggio sembra essere passato, e la vittoria in coppa Italia contro il Milan potrebbe dare nuova linfa ai biancazzurri, che domenica se la vedranno in campionato con l'altra milanese.

 

Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, è visibilmente soddisfatto della prestazione della squadra ma chiede ancora di più per poter strappare almeno un punto alla favorita numero uno del campionato, che con una vittoria manterrebbe invariato il distacco dalle inseguitrici, in attesa di allungare ulteriormente in vista di Juventus-Milan tra due settimane.

 

"A Milano - ha detto il presidente - la Lazio ha espresso le sue vere potenzialità, vincendo meritatamente ed esprimendo un'ottima qualità di gioco. Abbiamo creduto alla vittoria anche dopo il vantaggio del Milan, ricordo ancora Zarate che, dopo aver segnato il pareggio, ha raccattato il pallone dalla porta per portarlo subito a centrocampo".

 

Ma ora il pensiero è già rivolto ai nerazzurri: "Personalmente, non ho mai avuto paura di nessuno. La mia squadra se la può giocare con chiunque, e mi auguro che contro l'Inter riusciremo ad esprimere la stessa cattiveria agonistica di ieri sera".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Dovremo affermare sul campo - ha detto Lotito - i nostri valori con cinismo e determinazione e sano agonismo. E' il collettivo che deve prevalere sui singoli: ogni calciatore deve essere a disposizione del collettivo stesso, forse negli ultimi tempi questo era venuto un po' meno e i risultati ne hanno risentito".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -