Louis Vuitton Cup, New Zealand beffa Luna Rossa

Louis Vuitton Cup, New Zealand beffa Luna Rossa

Valencia - "Siamo contenti per la regata, non per il risultato. Ma la sfida è aperta e possiamo recuperare". Cosi' Torben Grael, tattico di Luna Rossa, dopo la sconfitta della barca italiana nella prima regata della finale della Louis Vuitton Cup contro New Zealand.

I 'kiwi' hanno scelto la destra del campo di regata e hanno condotto fino al traguardo amministrando un vantaggio di pochi secondi senza commettere errori. "L'impressione e' che la barca sia buona e per questo siamo contenti", dice il brasiliano a La7.

"Loro hanno avuto il lato favorevole per tutta la regata, siamo riusciti a stare vicini tutto il tempo mettendo loro pressione ma abbiamo avuto poche opportunita'. Peccato, ma siamo contenti di come sono andate le cose. La nostra e' stata una buona partenza, non ci aspettavamo cosi' forte la destra che ha pagato tanto. Per domani comunque siamo ottimisti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

New Zealand è riuscita a beffare l'imbarcazione italiana per soli 8 secondi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -