Luci a San Siro, arrivano i 'Red Devils': tutto esaurito

Luci a San Siro, arrivano i 'Red Devils': tutto esaurito

Luci a San Siro, arrivano i 'Red Devils': tutto esaurito

MILANO - Tutto esaurito a San Siro per Milan - Manchester. Venduti tutti i 78.587: per questo motivo tutte le biglietterie dello stadio mi­lanese resteranno chiuse. Dalla Gran Bretagna arriveranno ben quattromi­la sostenitori dei Red Devils, che saranno ospitati sul terzo anello di San Siro. I fans hanno dovuto accontentarsi di un quantita­tivo limitato di biglietti: infatti le richieste erano su­periori almeno del 30%. Ma al Meazza è atteso anche il presidente Silvio Berlusconi.

 

I riflettori sono puntati su David Beckham, che vivrà il suo giorno da ex. "Negli ultimi sette anni non ho mai incontrato il Manchester United, ma farò di tutto per farlo perdere", ha promesso il centrocampista inglese. Secondo lo ‘Spice Boy" "sarà dura, , ma abbiamo i numeri giusti per farcela". Beckham ha indicato in Rooney "il giocatore chiave" dei Red Devils. I segreti per battere gli ospiti? Secondo l'ex di lusso sarà il "possesso palla a fare la differenza".

 

"Abbiamo 180' per decidere gli ottavi - ha dichiarato coach Leonardo in conferenza stampa -. Non subire gol e far male agli inglese sarebbe però l'ideale". Per il tecnico brasiliano non sarà un esame di maturità: "tutti i giorni siamo sotto esame - ha evidenziato -. Credo sia una tappa molto importante, per chi ha vinto e per i giovani. E' un'opportunità per restare ad altissimi livelli. E' un misurarsi per il top: è un esame per tutti".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -