Maradona a Milano, Mourinho: "Voglio un autografo"

Maradona a Milano, Mourinho: "Voglio un autografo"

Josè Mourinho, tecnico dell'Inter

MILANO - Dal suo arrivo a Milano ha firmato migliaia di autografi, ma per una volta passerà dall'altra parte. Josè Mourinho è pronto, con carta e penna, ma non per prendere appunti sugli avversari: martedì arriverà a Milano Diego Armando Maradona, e il tecnico dell'Inter non vuole farsi sfuggire l'occasione: "Prima di tutto voglio un autografo da lui per mio figlio, non sto scherzando".

 

"Poi, se vorrà venire - dice Mourinho - lo portero' in conferenza stampa. Maradona è Maradona, e che ti piaccia o no è la storia del calcio".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Pibe de Oro vorrà visionare gli argentini dell'Inter, anche perché il genoano e infortunato Milito difficilmente sarà della partita: "La sua presenza non influenzerà le mie scelte - conclude il tecnico portoghese - Maradona non ha bisogno di una partita per giudicare se Zanetti, Cambiasso, Burdisso, Crespo e Cruz siano da nazionale. Comunque, mi fa piacere che sia a San Siro".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -