Massa lascia l'ospedale: ''voglio tornare in pista il prima possibile''

Massa lascia l'ospedale: ''voglio tornare in pista il prima possibile''

Massa lascia l'ospedale: ''voglio tornare in pista il prima possibile''

BUDAPEST - E' un Felipe Massa disteso e tranquillo quello che ha lasciato lunedì mattina l'ospedale AEK di Budapest, dove si trovava ricoverato in seguito al grave incidente durante la seconda manche delle qualifiche del Gran Premio d'Ungheria. Ho ancora segni dell'operazione, ma il mio primo desiderio è tornare a casa e iniziare il recupero. "Ora mi sento molto meglio e voglio guarire nel minor tempo possibile per tornare in pista al più presto al volante di una Ferrari", ha affermato il brasiliano.

 

Massa in brasile seguirà un programma di riabilitazione. Contemporaneamente sarà sostituito dal sette volte campione del mondo Michael Schumacher. Per il brasiliano il Kaiser non ha bisogno di consiglio perché "è bravissimo e sa vincere". "È stata fatta la miglior scelta possibile - ha aggiunto - dando la macchina a una persona fantastica e sono sicuro che tutti saranno contenti di vederlo tornare a correre. Però io spero tanto di poter tornare in pista con la Ferrari il prima possibile".

 

Il paulista ha poi ringraziato i fans che non gli hanno fatto mancare il loro affetto: "Voglio ringraziare anche chi ha pregato per me, coloro che mi ha scritto attraverso il mio sito e quello della Ferrari e che hanno sperato che tutto andasse per il meglio. Sono stati tantissimi, anche persone che non si interessano di Formula 1 ma hanno saputo quello che mi era accaduto: li ringrazio e voglio dire a tutti che anch'io prego per loro".

 

Il vicecampione del mondo 2008 è stato sempre assistito dalla sua famiglia e dalla Ferrari: "sono stati fantastici, ci hanno aiutato in tutti i modi e far parte di questo gruppo mi dà tanta emozione".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -