Milan: dopo la bastonata del Chelsea, arriva quella di Galliani

Milan: dopo la bastonata del Chelsea, arriva quella di Galliani

Milan: dopo la bastonata del Chelsea, arriva quella di Galliani

Dopo i 5 goal subiti contro il Chelsea, domenica,  per il Milan arriva anche la 'sgridata' di Galliani: "Il Milan è il club campione del mondo in carica: ha il dovere di onorare tutti gli impegni e di non fare queste figuracce in giro per il mondo. E' un campanello d'allarme e tutti ci auguriamo che rimanga tale. Parlerò anche con Ancelotti e faremo il punto della situazione"

 

L'amministratore delegato rossonero non risparmia le parole ed esprime la sua preoccupazione per questo risultato "disonorevole". Forse vuole spronare squadra e tecnico in vista di un campionato che non si presenta per niente semplice. Ma sul mercato non si torna: "E' chiuso - conferma Galliani - e Thiago Silva, per la difesa, non è mai stato un nostro obiettivo"

 

"La cosa che mi ha turbato di più è stato il risultato - conclude- certo, era un Milan senza punte, ma questo non giustifica i cinque gol subiti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -