Milan-Juve senza tifosi bianconeri

Milan-Juve senza tifosi bianconeri

MILANO – L’osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive ha ritenuto di "suggerire alle competenti Autorita' Provinciali di P.S. la limitazione per le trasferte di 'tifosi organizzati' delle seguenti 12 tifoserie che hanno dato luogo, in questo campionato, a ripetute criticita': Serie A: Genoa, Inter, Napoli, Lazio e Juventus. Tale decisione vieterebbe ai tifosi bianconeri di assistere all’atteso big match allo stadio "Meazza" di Milano tra Milan e Juventus.

Saranno 12 le tifoserie che avranno limitazioni per le trasferte organizzate. Oltre a quelle di serie A vi sono Perugia, Salernitana, Taranto, Venezia, Verona Hellas, Viareggio per la serie C ed il Brindisi per la serie D. Con particolare attenzione sarà monitorato il comportamento della tifoseria della Spal che ha creato reiterate turbative in ambito ferroviario. In caso di recidiva saranno adottati più incisivi provvedimenti".

L'Osservatorio aveva all'ordine del giorno, tra l'altro, l'analisi delle gare in programma dal 28 novembre al 3 dicembre 2007. Nell'occasione, sono state prese in esame 20 gare di serie ''A'', 13 di ''B'' e 90 di ''C'', oltre a quelle della Coppa Italia di serie ''C'' e dei campionati dilettantistici. L'Osservatorio, "alla luce dei positivi comportamenti tenuti dalle tifoserie dell'Ascoli e del Livorno, che in passato avevano dato luogo ad intemperanze, ha deciso di non adottare restrizioni alla loro movimentazione. Per l'incontro Catania-Palermo, infine, l'Osservatorio si è riservato di analizzare i profili di rischio della gara alla luce di piu' aggiornate informazioni".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -