Milan, Leonardo annuncia l'addio: ''Separazione consensuale''

Milan, Leonardo annuncia l'addio: ''Separazione consensuale''

Milan, Leonardo annuncia l'addio: ''Separazione consensuale''

L'annuncio era nell'aria. Leonardo lascia la panchina rossonera dopo una sola stagione. Un anno fa, il brasiliano aveva assunto l'incarico succedendo a Carlo Ancelotti. Alle spalle una lunga militanza milanista: 13 anni, prima come giocatore e poi come dirigente. "Consensualmente comunichiamo che ci separiamo", ha affermato Leonardo durante la conferenza stampa alla vigilia del match con la Juventus. La decisione definitiva è arrivata venerdì.

 

"Mi dispiace molto", ha detto Adriano Galliani. "D'altra parte ho impiegato molta fatica anche l'anno scorso a convincerlo a fare l'allenatore questa stagione. Abbiamo deciso così, diciamo che siamo arrivati naturalmente a questa decisione comune. Non c'è uno che lascia l'altro, è una risoluzione consensuale concordata con amicizia, stima e l'affetto di sempre".

 

"Staccarmi dal Milan non è semplice, perché il Milan mi ha dato l'opportunitá di fare qualsiasi cosa: tutto quello che ho imparato, l'ho imparato da lui e qui", ha detto Leonardo, riferendosi a Galliani.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -