Monaco, Vettel secondo: ''Punti pesanti''

Monaco, Vettel secondo: ''Punti pesanti''

Monaco, Vettel secondo: ''Punti pesanti''

MONACO - Battuto come una settimana fa al Montmelò dal compagno di squadra Mark Webber, ma soddisfatto. Sebastian Vettel giudica positivamente il secondo posto conquistato nel Gran Premio di Monaco, sesto round del mondiale di F1. Il tedeschino della Red Bull è stato bravissimo a sorpassare in partenza la Renault di Robert Kubica. Poi si è limitato a controllare il ritorno del polacco e ad amministrare la sua monoposto.

 

"All'inizio non riuscito a tenere il passo di Mark - ha affermato Vettel -. Quando ho trovato il giusto grip era già lontano ed era inutile spingere. Ma anche se l'avessi raggiunto era difficile da sorpassarlo. Quindi ho pensato a difendermi dall'attacco di Kubica". Con il secondo posto il tedesco ha preso la leadership del campionato in coabitazione con il compagno di squadra: "E' un risultato importato per me, sono contento. Ho conquistato punti pesanti e contano questi a fine anno".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -