Mondiali 2010, clamoroso tonfo della Spagna. Fa festa la Svizzera

Mondiali 2010, clamoroso tonfo della Spagna. Fa festa la Svizzera

DURBAN - Clamoroso tonfo della Spagna nel match d'esordio ai Mondiali in Sudafrica. La Svizzera ha inferto una dura lezione agli uomini di Del Bosque, superando a sorpresa i campioni d'Europa per 1-0. La rete è arrivata all'ottavo minuto della ripresa, quando, in un'azione di contropiede, Gelson Fernandes è stato il più lesto a spingere in porta il pallone rimasto in area piccola sull'uscita dell'estremo difensore Casillas su Derdiyok.

 

Le Furie Rosse hanno dominato nel possesso palla, ma hanno faticato a rendersi pericolosi, evidenziando una manovra lenta e macchinosa. Dopo il vantaggio i crociati sono andati vicinissimo al raddoppio con Derdiyok, ma la sua conclusione si è stampata sul palo. Anche la Spagna ha avuto la sua palla goal, ma la sfera colpita da Xabi Alonso è finita sulla traversa. Nel finale Del Bosque ha inserito Fernando Torres per portare a casa almeno un punto, ma inutilmente.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -