Mondiali 2010, crolla la Francia. Il Messico vede gli ottavi

Mondiali 2010, crolla la Francia. Il Messico vede gli ottavi

Mondiali 2010, crolla la Francia. Il Messico vede gli ottavi

Chissà cosa sta pensando Giovanni Trapattoni nel vedere la Francia vicina all'eliminazione dai Mondiali. I dei del pallone sembrano intenzionati a punire i Blues, immeritatamente in Sudafrica dopo aver eliminato l'Irlanda con un goal di Gallas ai tempi supplementari propiziato da un tocco di mano di Thierry Henry. La squadra del sempre più isolato Raymond Domenech è stata sconfitta dal Messico per 2-0 grazie alle reti di Hernandez, sul filo del fuorigioco, e di Blanco su rigore.

 

Inguardabili i vice campione del mondo, scesi in campo senza spirito e voglia di combattere. Ben messo in campo il Messico, capace di rendersi pericoloso grazie alla velocità dei propri attaccanti. Nel primo tempo la squadra di Aguirre è andata vicinissima al vantaggio con Giovani.

 

Al 19' il gol di Hernandez, scattato sul filo del fuorigioco su assist di Marquez e bravo a dribblare il portiere Lloris. Al 34' il rigore di Blanco, che condanna la Francia alla quasi certa eliminazione. Nell'ultima giornata i transalpini dovranno travolgere il Sudafrica e sperare che Messico-Uruguay non finisca con un pareggio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -