Mondiali 2010, il Brasile asfalta il Cile. Ai quarti incontrerà l'Olanda

Mondiali 2010, il Brasile asfalta il Cile. Ai quarti incontrerà l'Olanda

Mondiali 2010, il Brasile asfalta il Cile. Ai quarti incontrerà l'Olanda

JOHANNESBURG - Il Brasile asfalta il Cile e si qualifica per i quarti di finale del Mondiale sudafricano dove incontrerà l'Olanda (vittoriosa 2-1 contro la Slovacchia). Dall'Ellis Park di Johannesburg la squadra di Dunga ha spedito un messaggio a tutte le altre pretendenti al titolo, soprattutto all'Argentina che domenica ha regolato per 3-1 il Messico al Soccer City Stadium. A regalare la vittoria per 3-0 le reti di Juan, Luis Fabiano e Robinho.

 

Pochi gli interventi che hanno visto impegnato il portiere dell'Inter Julio Cesar. Del resto il portierone nerazzurro può contare davanti a se su una difesa solida e di un centrocampo compatto. Il primo gol arriva al 34' con un'incornata del difensore della Roma Juan su azione di calcio d'angolo. Quattro minuti più tardi il raddoppio di Luis Fabiano, lanciato da Kakà. Il definitivo 3-0 è stato a firma di Robinho, che ha gonfiato la porta cilena con un destro a giro. Il 2 luglio sarà Olanda- Brasile. Sneijder, Robben e compagni dovranno sudare sette camicie per tener testa ai verdeore, che prediligono un gioco veloce con ripartenze e poco possesso palla.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -