Mondiali 2010, la Slovacchia saluta a testa alta. Olanda ai quarti

Mondiali 2010, la Slovacchia saluta a testa alta. Olanda ai quarti

DURBAN - La Slovacchia di Marek Hamsik, che ha eliminato l'Italia, lascia i Mondiali del Sudafrica a testa alta, venendo sconfitta per 2-1 dall'Olanda. Il primo gol è stato a firma di Robben al 18'; il raddoppio di Sneijder al 37'.

 

In mezzo anche due grandi occasioni sventate da Stekelemburg. La rete su rigore di Vittek, al 94', capocannoniere provvisorio con quattro reti, è un doveroso omaggio alla squadra di Weiss. Gli Orange attendono l'esito del match tra Brasile e Cile.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -