Mondiali 2010, scoppiettante 2-2 tra Slovenia-Usa

Mondiali 2010, scoppiettante 2-2 tra Slovenia-Usa

JOHANNESBURG (Sudafrica) - Scoppiettante 2-2 tra Slovenia e Stati Uniti. Gli sloveni per 70' minuti hanno cullato il sogno di una storica qualificazione agli ottavi di finale. Poi Donovan è compagni hanno mostrato i muscoli, trovando un pareggio che addirittura sta stretto. L'1-0, arrivato al 13', è a firma del centrocampista Valter Birsa , con una conclusione da 25 metri che ha trovato immobile Howard. Al 43' il raddoppio con Zlatan Ljubijankic, servito al millimetro da Birsa.

 

Dopo appena tre minuti della ripresa è arrivato il 2-1 di Landon Donovan, che ha fulminato Handanovic con una botta fortissima sotto la traversa. E la rete che dà ulteriore vivacità alla manovra americana. Altidore ha sfiorato il pareggio con un tiro forte da centro area sugli sviluppi di un calcio di punzione. Il 2-2 è al 36', con Michael Bradley, che ha fatto un bel "favore" al padre ct, bravissimo a inserirsi in area e colpire Handanovic dopo una bella azione di prima.

 

Dopo il pareggio, annullato agli americani il gol del 3-2 per una decisione estremamente discutibile dell'arbitro maliano Koman Coulibaly. In virtù del pareggio odierno la Slovenia guida il girone con quattro punti, due in più rispetto agli Stati Uniti. Gli americani restano però aggrappati al Mondiale in attesa di conoscere il risultato di Inghilterra e Nigeria.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -