Mondiali 2010, Spagna-Olanda sullo 0-0 dopo il primo tempo supplementare

Mondiali 2010, Spagna-Olanda sullo 0-0 dopo il primo tempo supplementare

JOHANNESBURG - Si è chiuso sullo 0-0 il primo tempo supplementare della finalissima dei mondiali che vede opposte Spagna ed Olanda. Sono stati quindici minuti di buon calcio. Dopo appena 120 secondi in seguito ad una percussione di Fabregas e Iniesta, Heitinga è intervenuto ai 10 metri in maniera sospetta su Xavi. Il rigore ci poteva stare. Al quinto grande parata di Stekelenburg sul sinistro dai dodici metri di Fabregas.

 

I 'tulipani' si sono visti al sesto con un colpo di testa sopra la traversa di Mathijsen su azione di calcio d'angolo. Quindi altre due occasioni per la Spagna. La prima all'undicesimo con Navas, ma la sua conclusione è stata deviata sull'esterno della rete da van Bronckhorst. Tre minuti più tardi incursione di Fabregas per vie centrali, ma la sua conclusione si è spenta falla sinistra del portiere olandese.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -