Mondiali di fondo, bronzo per l'azzurro Piller Cottrer

Mondiali di fondo, bronzo per l'azzurro Piller Cottrer

SAPPORO – Continuano le soddisfazioni per lo sport italiano ai mondiali di sci nordico, in corso a Sapporo (Giappone). Pietro Piller Cottrer ha conquistato la medaglia di bronzo nella Combinata maschile (15 km tecnica classica +15 km tecnica libera) chiudendo ad appena 0''9 dal tedesco Alex Teichmann, che ha vinto l'oro in 1h11'35''8 precedendo di 0''5 il connazionale Tobias Angerer.


L’azzurro di Sappada non nasconde la soddisfazione per un risultato decisamente positivo. “E' una medaglia conquistata al termine di una vera e propria battaglia agonistica caratterizzata da molte cadute e dal vento fortissimo che soffiava nel finale di gara”, ha spiegato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Oggi siamo stati trasportati dell' emozione della vittoria di Zorzi e Pasini – ha proseguito l’azzurro -. Le imprese di Torino ci hanno dato una grande carica e nemmeno la sfortuna di questa prima parte di stagione ci aveva tolto la consapevolezza del nostro potenziale. E' poi arrivato il sole a suggellare questo podio”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -