Montezemolo si complimenta con Massa: ''un grande uomo''

Montezemolo si complimenta con Massa: ''un grande uomo''

Montezemolo si complimenta con Massa: ''un grande uomo''

MARANELLO - "Un obiettivo importantissimo". Così il presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, ha commentato la conquista del sedicesimo titolo Costruttori della storia della Scuderia di Maranello in Formula Uno. Per la Ferrari, malgrado le otto vittorie (due con Kimi Raikkonen e sei con Felipe Massa), quella del 2008 è stata una stagione difficile. "Ci sono stati momenti difficili, ma tutti hanno reagito nella giusta maniera, restando uniti e non mollando mai - ha ammesso Montezemolo -. Al responsabile della Gestione Sportiva, Stefano Domenicali ed a tutti i suoi collaboratori va il mio ringraziamento".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il leader della Ferrari si è complimentato con Felipe Massa, che si è visto sfuggire il titolo mondiale dalle mani a poche centinaia di metri dal traguardo. "Avevo sempre detto che avremmo lottato fino all'ultima curva dell'ultimo Gran Premio ed e' proprio quello che e' accaduto al termine di una gara intensissima", ha dichiarato Montezemolo. "Posso immaginare quanto sia stato doloroso per Felipe, ma voglio fargli dei complimenti speciali: ha dimostrato di essere un pilota degno del titolo iridato, ma anche un grande campione, un grande uomo".

Montezemolo si è complimentato anche Lewis Hamilton. "E' stato un avversario fortissimo che ha vinto meritatamente - ha ammesso -. Il prossimo anno avrù il numero 1 sulla sua macchina ma noi faremo del nostro meglio per riportare quel numero su una Ferrari".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -