Monza, Alonso in pole: ''Che bella sorpresa''

Monza, Alonso in pole: ''Che bella sorpresa''

Monza, Alonso in pole: ''Che bella sorpresa''

MONZA - "Una bella sorpresa". Fernando Alonso commenta così la pole position del Gran Premio d'Italia, 14esimo round del mondiale di F1. Per lo spagnolo quella di Monza è la prima partenza davanti a tutti con i colori della Ferrari. "Quando mi sono fermato ai box e per radio mi hanno detto che avrei tenuto la posizione nonostante ci fossero altre monoposto ancora in pista ho pensato che qualcuno me l'avrebbe portata via e che io sarei fino al secondo o al terzo posto - ha esordito -. Ma questa volta è stato diverso. E' una bellissima sorpresa".

 

Lo spagnolo ha spiegato così il suo incredibile 1'21''962, unico a scendere sotto il muro dell'1'22'. "Avevo messo le gomme morbide nuove per la Q3. Il primo run doveva servire per fare un buon giro, il secondo per rischiare. Qui a Monza quando si rischia troppo si possono fare degli errori in chicane o nelle frenate, e così normalmente viene meglio il giro in cui si esagera di meno e si è più calmi". Alonso deve recuperare in campionato 41 punti ad un Lewis Hamilton che partirà dalla quinta posizione: "Serve un podio per rimanere in corsa al titolo", ha evidenziato.

 

"Non dobbiamo a tutti i costi cercare la vittoria, che se arrivasse sarebbe fantastico. Ma non dobbiamo più commettere passi falsi e perdere per strada altri punti. Abbiamo bisogno di costanza e consistenza, ovvero ciò che ci è mancato durante la stagione. Ecco perché sono indietro in classifica", ha concluso lo spagnolo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -